Cerca Cerca

FAQ

  1. Come deve essere effettuata l'iscrizione all'Albo dei Medici Chirurghi o all'Albo degli Odontoiatri ?
    Tutte le informazioni utili e la modulistica necessaria sono disponibili nella sezione "come iscriversi" del nostro sito.
     
  2. Come si può operare la doppia iscrizione ai due Albi?
    Tutte le informazioni utili e la modulistica necessaria sono disponibili nella sezione "come iscriversi" del nostro sito.
      
  3. Come deve essere effettuata l'iscrizione all'Ordine di Pesaro-Urbino per trasferimento da altro Ordine?
    Tutte le informazioni utili e la modulistica necessaria sono disponibili nella sezione "come iscriversi" del nostro sito.

  4. Cosa vuol dire essere iscritti all'Ordine dei Medici?
    Per poter esercitare lecitamente la Professione di Medico o di Odontoiatra, oltre ad essere in possesso della Laurea e dell'Abilitazione professionale (Esame di Stato), è necessaria l'iscrizione all'Ordine.
    L'Ordine tutela la dignità ed il decoro professionale a garanzia della professionalità dei Sanitari Iscritti.
    E' fatto obbligo a ciascun iscritto il rispetto delle norme contenute nel Codice di Deontologia, come pure di tutte le normative in materia sanitaria.
    In caso di violazione, si è sottoposti a giudizio disciplinare che non sostituisce in alcun modo quello dell'Autorità Giudiziaria. 
     
  5. Gli specializzandi sono tenuti all'iscrizione all'Ordine dei Medici? 
    Anche gli iscritti alle Scuole di specializzazione sono tenuti per Legge all'iscrizione all'Ordine Professionale, onde evitare le conseguenze previste per il reato di esercizio abusivo della Professione.

  6. Come si può effettuare la cancellazione dell'iscrizione dall'Albo? 
    E' necessario compilare il modulo (scarica il modulo).

  7. Come si può richiedere un certificato di iscrizione all'Albo? 
    Secondo le nuove norme per la semplificazione burocratica non è più necessario richiedere il certificato d'iscrizione all'albo perché ammessa l'autocertificazione. In ogni modo, chi ne avesse necessità, può farne richiesta telefonicamente o recandosi di persona alla Segreteria dell'Ordine.

  8. Come si può ritirare il certificato di iscrizione all'Albo? 
    In ottemperanza alla nuove disposizioni impartite dalla legge 31.12.1996 n. 675 inerente la "Tutela delle persone e altri soggetti rispetto al trattamento dei dati personali", i certificati di iscrizione agli albi possono essere consegnati anche a soggetti diversi dall'interessato purché muniti di delega scritta e previa presentazione di documento di riconoscimento dell'iscritto e del richiedente.

  9. Come si può richiedere la tessera di iscrizione e il contrassegno per l'auto? 
    Per la richiesta della tessera occorre recarsi presso la Segreteria dell'Ordine con n. 2 fotografie a colori uguali formato tessera. Il contrassegno in metallo costa € 2, il contrassegno adesivo costa € 3.

  10.  Come si deve pagare la tassa di iscrizione all'Albo? 
    Il pagamento può essere effettuato mediante l'avviso di pagamento che l'iscritto riceve per posta da Equitalia. L'importo annuale è di € 140,00 per l'Albo medici e per l'Albo Odontoiatri. L'importo per la doppia iscrizione è di € 257,00.

  11. Come si deve comunicare la propria disponibilità per sostituzioni? 
    E' necessario compilare il modulo di disponibilità (scarica il modulo).

  12. Come si deve comunicare la propria disponibilità per prestazioni estemporanee? 
    Saltuariamente giungono all'Ordine richieste di personale medico per prestazioni estemporanee per lo più della durata di pochi giorni.
    Per accedere alla lista dei medici disponibili per l'anno in corso gli interessati devono fare domanda alla segreteria dell'Ordine entro il 31 marzo. La graduatoria sarà formulata in base alla nulla o scarsa occupazione ed alla età anagrafica.
    Gli incarichi saranno attribuiti a rotazione, per ordine di graduatoria (scarica il modulo dall'area modulistica).

  13. Come si può richiedere il nulla osta per la pubblicità sanitaria (targa, elenco telefonico, pagine gialle, inserzione su periodici destinati esclusivamente le professioni sanitarie e attraverso giornali quotidiani e periodici di informazione)? 
    Occorre presentare alla Segreteria dell'Ordine la domanda con marca da bollo da € 14,62 (scarica il modulo). Per i medici convenzionati è obbligatorio esporre nella targa all'ingresso dello studio l'orario di ricevimento. Per i medici non iscritti al nostro Ordine allegare un certificato di iscrizione all'Ordine di appartenenza e versare la tassa di pubblicità sanitaria di € 11,00..

  14. Come si può richiedere il parere di congruità delle parcelle? 
    Occorre presentare presso la Segreteria dell'Ordine la parcella completa di tutti i dettagli. L'iscritto dovrà provvedere al pagamento del 3% dell'importo della parcella quale tassa pareri liquidazioni onorari (scarica il modulo dall'area modulistica).

  15. Come viene supportata dall'Ordine la tutela previdenziale dei Sanitari? 
    Tutti i Sanitari, al momento dell'iscrizione all'Ordine vengono iscritti anche al Fondo di Previdenza Generale dell'ENPAM che garantirà, al compimento del 65° anno di età un trattamento pensionistico di base.
    Il libero professionista effettua dei versamenti integrativi sulla base dei redditi conseguiti.
    I medici convenzionati con il SSN usufruiscono di una ulteriore pensione gestita dai Fondi Speciali di previdenza dell'ENPAM.
    In tutti questi casi ci si può rivolgere all'Ordine per informazioni e per il disbrigo delle pratiche.
    I Dipendenti del SSN ricevono la pensione dall'INPDAP.

  16. Come si deve presentare la domanda di pensionamento? 
    L'ENPAM provvede ad inviare i moduli all'iscritto al compimento del 65° anno di età. Per ulteriori informazioni rivolgersi presso la Segreteria dell'Ordine.

  17. Come si può richiedere il riscatto degli anni di laurea o di specialità all'ENPAM?  
    Per i fondi speciali occorre inviare la domanda a: Presidenza ENPAM, Servizio contributi Fondi Speciali di Previdenza, Via Torino 38, 00184 ROMA. Per il fondo libera professione occorre inviare la domanda a: Fondazione ENPAM, Servizio contributi Fondo Libera Professione, Via Torino 38, 00184 ROMA. Dal 2001 l'importo del riscatto è totalmente deducibile dalla dichiarazione dei redditi. (i moduli sono disponibili nel sito ENPAM: http://www.enpam.it/).

  18. Come consultare i Crediti Formativi ECM? 
    E' necessario collegarsi al sito internet ministeriale ECM - http://ecm.sanita.it/

  19.  Come deve essere presentata la denuncia di malattia?
    La denuncia dei primi 30 giorni di malattia va presentata entro 10 giorni dall'evento a:
    - Assicurazioni Generali spa - Servizio Malattia Medici di Medicina Generale Viale di Villa Massimo 39 - 00161 Roma Tel. 06.44248341 - Fax 06.44232726
    -  Assicurazioni Generali spa - Servizio Malattia Medici Continuità Assistenziale ed Emergenza Sanitaria - Viale di Villa Massimo 39 - 00161 Roma Tel. 06.4402037 - Fax 06.44232726
    - Assicurazioni AIG Europe, G.P.A. - Servizio medici Pediatri di Libera Scelta -  Via M. Gioia 124 - 20125 Milano Tel. 02.676281 - 02.67628270 - Fax 02.67071136 
     


    AVANTI
  
OMOP - Galleria Roma Scala D, 61121 Pesaro (ITALY) - Tel. 0721/30133 - 34311, Fax 0721/370029, email: info@omop.it, PEC: segreteria.pu@pec.omceo.it, P.IVA 80002170415